High-tech: Apple presenta dati in chiaroscuro

CONDIVIDI
Apple (US0378331005) ha comunicato ieri dopo la chiusura delle contrattazioni al Nasdaq dei dati di bilancio e delle previsioni in chiaroscuro. Il dato d'utile dello scorso trimestre ha battuto le attese, i ricavi e l'outlook sono risultati essere invece al di sotto delle stime degli analisti. Nonostante ciò il titolo ha guadagnato nel dopo-borsa il 4,1% a $68,35. Parte del mercato aveva infatti atteso delle notizie ancora più negative da parte dell'impresa della mela. Gli investitori sembrano inoltre guardare al futuro. Apple ha appena iniziato ad equipaggiare i suoi computer con i chip di Intel (US4581401001) ed ha annunciato due settimane fa l'apertura al sistema operativo Windows XP di Microsoft (US5949181045). Nei primi tre mesi di quest'anno Apple ha fatturato $4,36 miliardi, il 34% in più rispetto allo stesso periodo del 2005. L'utile per azione è cresciuto del 38% a $0,47. Gli analisti avevano atteso in media un fatturato di $4,52 miliardi ed un utile per azione di $0,43. L'impresa guidata da Steve Jobs ha beneficiato ancora una volta della forte domanda del suo lettore di musica digitale iPod. Le vendite dell'apparecchio sono aumentate da anno da anno del 61% a 8,5 milioni di unità. Anche in questo caso Apple ha però deluso le attese degli analisti che avevano previsto in media vendite di 9 milioni di iPod. La crescita annuale delle vendite dell'iPod non era stata inoltre così bassa da circa due anni e mezzo. Le vendite del computer Mac hanno ammontato ad 1,1 milioni di unità, poco al di sotto delle previsioni degli analisti di 1,2 milioni di unità. Per il trimestre in corso Apple attende ricavi di $4,2-4,4 miliardi ed un utile per azione di $0,43-0,47. Gli analisti avevano previsto finora in media ricavi di $4,72 miliardi ed un utile per azione di $0,47.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro