Semiconduttori: Intel annuncia importante piano di ristrutturazione

Intel (US4581401001) ha annunciato oggi un importante piano di ristrutturazione. In occasione di un incontro con gli analisti Paul Otellini, CEO della prima impresa al mondo dei semiconduttori, ha indicato che l'obiettivo del riassetto sarà di rendere Intel più competitiva per i prossimi anni. Il piano di ristrutturazione sarà il più importante dalla metà degli anni ottanta e riguarderà ogni segmento di Intel. L'impresa sarà sottoposta a questo scopo ad un'analisi che durerà almeno novanta giorni. Le prime misure di riassetto verranno prese però già prima che l'analisi venga terminata. Secondo Otellini Intel sarebbe consapevole delle sue attuali difficoltà e farà perciò il possibile per aumentare la sua efficienza e tagliare i suoi costi. Per quanto riguarda il mercato dei computer Intel attende per quest'anno un rallentamento della crescita a circa il 10%. Perciò e a causa della forte concorrenza Intel prevede per il 2006 un calo dei suoi ricavi del 3% a $37,6 miliardi. Per questo motivo Intel ridurrà i suoi investimenti ai livelli dello scorso anno a $11 miliardi.
Al Nasdaq Intel si apprezza al momento del 2% a $19,88.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS