Commodities: Il prezzo dell'oro continua a ritracciare

CONDIVIDI
Il prezzo dell'oro continua a ritracciare. Il future sul metallo giallo con scadenza ad agosto perde al momento l'1,9% (vedi la nostra pagina dedicata alle quotazioni dell'oro e dei principali titoli auriferi: Borsainside Oro). Era da sei settimane che il prezzo dell'oro non quotava a tali livelli. Già a maggio le quotazioni dell'oro hanno dato segni di debolezza chiudendo il mese in ribasso di $12 all'oncia. Le perdite di oggi sono dovute alla ripresa del dollaro rispetto alle principali valute. Questa circostanza ha spinto alcuni investitori a realizzare i loro benefici messi a segno durante gli scorsi mesi. Secondo Jon Nadler analista presso TheBullionDesk.com il prezzo dell'oro potrebbe correggere durante le prossime sedute fino ad area $585-600. Quasi dello stesso avviso è Peter Grandich, editore di "The Grandich Letter", secondo cui se il prezzo dell'oro dovesse chiudere oggi al di sotto di $635 potrebbe scivolare prossimamente fino a $575-600. Oltre al prezzo dell'oro si trovano sotto pressione anche le quotazioni degli altri principali metalli. Il future sull'argento perde circa $0,40, quello sul platino $0,16, quello sul palladio più di $0,9 e quello sul rame circa $0,17. Male di conseguenza i titoli del settore minerario. Newmont Mining (US6516391066) perde il 2,2%, Phelps Dodge (US7172651025) il 2,6%, Coeur d'Alene (US1921081089) il 2,9% e Freeport McMoRan (US35671D8570) il 2,3%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro