Mercati USA: L'analisi tecnica del Nasdaq 100

Circa un mese fa il Nasdaq 100 è caduto al di sotto dell'importante supporto in area 1635 punti. Dopo aver raggiunto minimi a 1554 punti l'indice ha configurato una formazione a bandiera ribassista ed è risalito di nuovo fino alla zona a 1635 punti. La scorsa settimana il Nasdaq 100 ha lasciato verso il basso la formazione a bandiera. In questo modo è stata generata una nuova ondata ribassista. Un lieve supporto si trova ancora a 1525 punti. Se l'indice dovesse cadere al di sotto di questo livello potrebbe scivolare fino a 1410 - 1390 punti. La situazione di medio termine migliorerebbe solo in caso di un superamento di 1635 - 1640 punti.
Il Nasdaq 100 ha chiuso venerdì scorso a 1550,97 punti (-0,7%).




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS