Software: Oracle alza le stime sul suo quarto trimestre

Oracle (US68389X1054) ha alzato ieri dopo la chiusura delle contrattazioni al Nasdaq le stime sul suo quarto trimestre fiscale terminato alla fine dello scorso maggio. Il colosso del software attende ora un fatturato in crescita del 25% a $4,85 miliardi mentre l'utile prima degli oneri straordinari dovrebbe essere cresciuto a $0,29 per azione. In precedenza Oracle aveva previsto un aumento del fatturato del 13-17% ed un utile per azione prima degli oneri straordinari di soli $0,26-0,28. Gli analisti avevano atteso finora in media un fatturato di $4,55 miliardi ed un utile prima degli oneri straordinari di $0,27. L'impresa di Larry Ellison ha beneficiato della solida performance delle imprese acquisite durante gli scorsi anni e di una robusta crescita delle vendite dalle licenze. I dati definitivi verranno presentati al pubblico mercoledì prossimo 22 giugno. Nel dopo-borsa il titolo ha registrato un balzo: +6,9% a $14,64.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS