Mercati USA - Titoli caldi: Caterpillar, Merck e General Electric

CONDIVIDI
Caterpillar (US1491231015) sale del 2,7% a $72,88. Il titolo supera al momento l'area di resistenza a $71,75 - 72,43. Se Caterpillar dovesse chiudere chiaramente al di sopra di questo livello genererebbe un segnale rialzista con primo target a $82.03. Dapprima è ancora possibile una fase di consolidamento fino a $67,50 - 68,50. Solo una chiusura al di sotto di $65,14 metterebbe in pericolo le ambizioni bullish del titolo. Caterpillar potrebbe scendere in questo caso, in seguito, fino a $59,88 - 61,15.

Merck (US5893311077) guadagna l'1,3% a $35,37. Il titolo del gigante dell'industria farmaceutica si è mantenuto durante le scorse settimane saldamente al di sopra del supporto a $32,66 e sembra ora poter iniziare un nuovo strappo rialzista. Dopo aver chiuso ieri al di sopra della resistenza a $34,54 Merck supera oggi anche area $35. Se il titolo dovesse chiudere al di sopra di questo livello genererebbe un ulteriore potenziale rialzista fino a $36,65. Nel medio termine Merck potrebbe salire in seguito anche fino ad area $39.

General Electric (US3696041033) scende dello 0,4% a $33,57. Il titolo del conglomerato è caduto questa settimana al di sotto del supporto a $33,70 - 33,77 ed ha generato un segnale ribassista per il breve termine con target a $32,65. Il segnale verrebbe annulato con una chiusura al di sopra di $33,70. Verso l'alto la resistenza centrale si trova a $34,30. Al di sopra di questo livello General Electric potrebbe salire prima fino a $34,50 - 34,78 e poi fino a $35,47.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro