Mercati USA - Titoli caldi: Dell, Intel e Nvidia

CONDIVIDI
Dell Computer (US24702R1014) ha chiuso oggi in rialzo dello 0,5% a $24,59. Come supposto nella precedente analisi da Borsainside il titolo del leader dei computer è rimbalzato sul supporto a $23,60 ed ha potuto registrare ultimamente una ripresa. Se Dell dovesse superare chiaramente quota $24,85 potrebbe continuare a salire pirma fino a $25,30 e poi fino a $26,08. La situazione tecnica di Dell migliorerebbe però solo in caso di un superamento di quota $28,80. Verso il basso una ricaduta al di sotto di area $24 rappresenterebbe un primo segno negativo. In caso Dell dovesse chiudere al di sotto di $23,60 genererebbe un segnale ribassista con primo target a $22,40 - 22,60.

Intel (US4581401001) ha guadagnato oggi l'1,9% a $19,36. Dopo aver superato quota $18,61 il titolo del colosso dei semiconduttori continua il suo processo di formazione di un bottom. In caso di una chiusura al di sopra di $19,38 le prossime tappe si troverebbero prima a $20,20 e poi a $21 - 21,10. Dapprima Intel potrebbe registrare una fase di consolidamento. In questo caso il titolo dovrebbe evitare di scendere al di sotto di $18,58 - 18,62 altrimenti potrebbe scivolare prima fino a $17,76 - 18,07 e poi fino ai minimi annuali a $16,75.

Nvidia (US67066G1040) ha chiuso in rialzo dell'1,5% a $21,60. Dopo essere sceso fino a minimi a $19,12 il titolo dell'impresa leader dei chip grafici ha potuto registrare una ripresa durante le scorse sedute. Su area $19,12 - 19,67 Nvidia potrebbe aver trovato un bottom. In caso di una chiusura al di sopra di $22,83 il titolo potrebbe salire prima fino a $25,85 e poi fino a $27,37. Verso il basso Nvidia non deve più cadere chiaramente al di sotto di $19,12.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption