Apple: Utili in forte crescita grazie alle vendite dell'iPod

CONDIVIDI
Apple (US0378331005) ha presentato poco fa una trimestrale che ha potuto pienamente soddisfare le attese del mercato. Nei mesi aprile-giugno che corrispondono al suo terzo trimestre fiscale l'impresa della mela ha fatturato $4,4 miliardi, il 24% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso esercizio. L'utile per azione di Apple è aumentato del 48% a $0,54. Gli analisti avevano atteso in media un fatturato di $4,4 miliardi ed un utile per azione di soli $0,44. Ancora una volta l'impresa di Steve Jobs ha beneficiato soprattutto dell'ottimo andamento delle vendite del suo lettore di musica digitale iPod. Lo scorso trimestre Apple ha venduto l'apparecchio 8,11 milioni di volte, un aumento del 32% rispetto al terzo trimestre dell'esercizio 2005. Il dato ha superato le attese degli analisti che avevano atteso vendite di 8 milioni di iPod. Apple ha comunicato inoltre che non attende di dover riscrivere alcun passato bilancio dopo aver riesaminato le sue pratiche di stock-options per gli anni 1997-2001. Un'altra notizia che ha fatto piacere agli investitori. Meno positivo è stato invece l'outlook sul quarto trimestre che è risultato essere inferiore alle attese degli analisti. Apple attende ricavi di $4,5-4,6 miliardi ed un utile per azione prima delle spese per le stock-options di $0,49-0,51. Le previsioni della comunità finanziaria di Wall Street erano di un fatturato di $4,95 miliardi e di un utile per azione di $0,52.
In seguito alla pubblicazione dei dati il titolo si apprezza al momento nel dopo-borsa dell'8,5% a $58,68.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro