Internet: Google raddoppia gli utili nel secondo trimestre

CONDIVIDI
Google (US38259P5089) ha annunciato poco fa una trimestrale che ha superato le attese del mercato. L'impresa del più usato dei motori di ricerca ha fatturato nel secondo trimestre di quest'anno $2,46 miliardi, il 77% in più rispetto allo stesso periodo del 2005. Al netto dei costi di acquisizione traffico il fatturato di Google è cresciuto di quasi il 90% a $1,67 miliardi. L'utile netto di Google è più che raddoppiato a $721 milioni ovvero $2,33 per azione. Escluse le spese per le stock-options per i dipendenti ed altri oneri straordinari l'utile di Google ha ammontato a $2,49 per azione. Gli analisti avevano atteso in media ricavi di $1,65 miliardi ed un utile per azione di soli $2,22. Ancora una volta Google è riuscita a guadagnare quote di mercato sull'importante segmento delle ricerche online a scapito delle grandi concorrenti Yahoo! (US9843321061) e MSN di Microsoft (US5949181045). Google ha beneficiato inoltre di una forte domanda dei suoi nuovi servizi. Nel dopo-borsa il titolo ha reagito all'annuncio dei dati in un primo momento con un ribasso forse perchè il Direttore Finanziario George Reyes ha osservato che i costi dell'impresa potrebbero crescere notevolmente durante il corso dell'anno. Google ha infatti l'intenzione di investire ulteriormente in nuove tecnologie e servizi. Al momento il titolo si trova in territorio positivo: +1,3% a $392,32.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro