Mercati USA - Titoli caldi: Intel, eBay e Citrix

CONDIVIDI
Intel (US4581401001) perde il 5% a $17,56. Il leader a livello mondiale dei semiconduttori ha presentato una debole trimestrale e un deludente outlook sul corrente trimestre (vedi: Intel presenta la sua peggiore trimestrale dal 2004). Ieri il titolo ha fallito l'attacco alla resistenza a $18,60 e cade oggi con decisione verso il basso. In caso di una chiusura al di sotto di $17,76 Intel genererebbe un ulteriore potenziale ribassista fino a $16,75.

eBay (US2786421030) perde il 2,2% a $25,38. Il titolo è salito oggi quasi fino alla linea del trend rialzista di medio termine in area $27,50 ed è ricaduto verso il basso. eBay si avvicina ora sempre più al nostro target ribassista a $24,94. Su questo livello il titolo potrebbe iniziare a stabilizzarsi. Se eBay dovesse chiudere al di sotto di $24,94 potrebbe scivolare nel medio termine fino ad area $20. La situazione tecnica del titolo migliorerebbe con una chiusura al di sopra di $27,50.

Citrix (US1773761002) crolla dell'11,9% a $30,64. La trimestale del leader nelle soluzioni infrastrutturali di accesso ha deluso le attese degli investitori. Il titolo viola al momento l'importante supporto a $31,30. Se Citrix dovesse chiudere la settimana al di sotto di questo livello potrebbe scendere fino a $27,90. Il titolo è però già ipervenduto e potrebbe iniziare una ripresa sugli attuali livelli. Citrix genererebbe un segnale rialzista con un superamento di area $36.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro