Mercati USA: Cosa attendersi questa settimana

CONDIVIDI
La scorsa settimana i principali indici azionari statunitensi hanno registrato una perfomance contrastata. Il Dow Jones ha guadagnato l'1,2% e l'S&P 500 lo 0,3%, il Nasdaq Composite ha perso invece lo 0,8%. Per il Nasdaq si è trattato della terza settimana negativa di fila. La scorsa settimana è stata caratterizzata da un forte aumento della volatilità. I mercati hanno reagito drasticamente e nervosamante alle varie notizie che sono arrivate dal fronte societario e macroeconomico. Se il Dow Jones ha beneficiato dei solidi dati di bilancio comunicati da IBM (US4592001014), Coca-Cola (US1912161007), J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005), Pfizer (US7170811035) e Microsoft (US5949181045), le deludenti trimestrali presentate da Yahoo! (US9843321061), Intel (US4581401001) e AMD (US0079031078) nonchè il profit warning lanciato da Dell Computer (US24702R1014) hanno pesato sul settore high-tech e sulla performance del Nasdaq. Mercoledì scorso Wall Street ha registrato un rally dopo che Bed Bernanke ha dichiarato davanti al Senate Banking Committee di credere che l'inflazione rimarrà contenuta durante i prossimi trimestri a causa del rallentamento della crescita economica. Le parole di Bernanke non sono bastate però a stabilizzare il trend del mercato. La volatilità a Wall Street dovrebbe continuare a rimanere alta anche a causa della tensione in Medio Oriente. Anche la settimana borsistica che si apre oggi è particolarmente ricca di eventi macroeconomici e societari.
Sul fronte macroeconomico domani è in programma l'annuncio dell'indice di luglio sulla fiducia dei consumatori del Conference Board. Le attese sono di un leggero calo a 104,8 punti. Sempre oggi è atteso il dato di giugno sulle vendite di case esistenti (Existing Home Sales). Mercoledì verrà pubblicato il Beige Book della Fed. Come sempre il rapporto dovrebbe dare delle rilevanti informazioni sull'attuale situazione economica degli USA. Giovedì il Dipartimento del Commercio annuncerà il dato di giugno sugli ordini di beni durevoli (Durable Goods Orders). Le previsioni sono di aumento dell'1,7%. Giovedì è inoltre in programma la pubblicazione del dato sulle vendite di nuove case (New Home Sales). Venerdì i riflettori saranno puntati sul dato preliminare sulla crescita del PIL USA nel secondo trimestre. Secondo le stime degli economisti dopo essere cresciuto del 5,6% nei primi tre mesi dell'anno il PIL USA dovrebbe essere aumentato lo scorso trimestre del 3,1%. Se il dato dovesse superare le stime allora i timori degli investitori riguardo degli ulteriori aumenti dei tassi d'interesse da parte della Fed potrebbero riaumentare. Sempre venerdì è in programma anche l'altro evento macroeconomico più atteso della settimana: l'annuncio del dato del secondo trimestre sul costo dell'occupazione (ECI, Employment Cost Index), un importante indicatore per l'andamento dell'inflazione. Le attese sono di una crescita dello 0,9% dopo un aumento dello 0,6% nel primo trimestre. Venerdì, infine, è atteso anche il dato definitivo dell'Università del Michigan sulla fiducia dei consumatori a luglio.
Sul fronte societario è attesa per questa settimana una nuova pioggia di trimestrali. Ben più di un terzo delle compagnie dell'S&P 500 pubblicheranno oggi e nei prossimi giorni i loro dati di bilancio. Sarà in particolare la settimana dei risultati del settore petrolifero. Le compagnie del comparto dovrebbero avere ancora una volta beneficiato dell'alto prezzo dell'oro nero. Per mercoledì è attesa la trimestrale di ConocoPhillips (US20825C1045), per giovedì quella di ExxonMobil (US30231G1022) e per venerdì quella di Chevron (US1667641005). Tra le trimestrali delle imprese i cui titoli sono contenuti nell'indice Dow Jones segnaliamo in particolare per mercoledì quella di General Motors (US3704421052). Il colosso dell'automobile potrebbe anche comunicare delle nuove notizie riguardo la sua possibile alleanza con Renault (FR0000131906) e Nissan Motor (JP3672400003). Nel settore high-tech già oggi presenterà i suoi dati di bilancio Texas Instruments (US8825081040). Domani sono in programma le trimestrali di Amazon (US0231351067) e di Sun Microsystems (US8668101046) e mercoledì quelle di Lucent (US5494631071) e di Symantec (US8715031089).

Qui sotto un calendario con le principali trimestrali della settimana: Lunedì 24 luglio
Altera (US0214411003) American Express (US0258161092) Amylin Pharma (US0323461089) Avaya (US0534991098) BellSouth (US0798601029) Centex (US1523121044) CNet (US12613R1041) Falconbridge (CA3061041008) Kraft Foods (US50075N1046) Merck (US5893311077) Netflix (US64110L1061) SanDisk (US80004C1018) Schering-Plough (US8066051017) Texas Instruments (US8825081040)

Martedì 25 luglio
3M (US88579Y1010) Agere Systems (US00845V3087) AK Steel (US0015471081) Altria (US02209S1033) Amazon (US0231351067) AT&T (US00206R1023) AU Optronics (US0022551073) Chigaco Mercantile Exchange (US1677601072) Chubb (US1712321017) Colgate-Palmolive (US1941621039) Corning (US2193501051) Dollar Thrifty Automotive (US2567431059) DuPont (US2635341090) Flextronics (SG9999000020) Foundry Networks (US35063R1005) Ingram Micro (US4571531049) Kimco Realty (US49446R1095) Lexmark (US5297711070) Linear (US5356781063) Lockheed Martin (US5398301094) McDonald's (US5801351017) Omnicom (US6819191064) QLogic (US7472771010) RF Micro Devices (US7499411004) Sun Microsystems (US8668101046) UPS (US9113121068) U.S. Steel (US9129091081) Whirlpool (US9633201069) Xerox (US9841211033) Xilinx (US9839191015)

Mercoledì 26 luglio
Akamai (US00971T1016) Amkor Technology (US0316521006) Anheuser-Busch (US0352291035) Applebee's International (US0378991014) Baidu.com (US0567521085) Ballard Power (CA05858H1047) Biogen Idec (US09062X1037) Black & Decker (US0917971006) Boeing (US0970231058) ConocoPhillips (US20825C1045) Dentsply (US2490301072) Diamond Offshore (US25271C1027) Express Scripts (US3021821000) General Motors (US3704421052) Kimberly Clark (US4943681035) Lucent (US5494631071) Monster Worldwide (US6117421072) Mylan Laboratories (US6285301072) Phelps Dodge (US7172651025) Reynolds American (US7616951056) Sanmina-SCI (US8009071072) Smurfit-Stone (US8327271016) Symantec (US8715031089) Taser International (US87651B1044) Vertex Pharmaceuticals (US92532F1003) WebEX (US94767L1098) WellPoint (US94973V1070)

Giovedì 27 luglio
Aetna (US00817Y1082) American Electric Power (US0255371017) American Power Conversion (US0290661075) Anadarko (US0325111070) Apache (US0374111054) Blockbuster (US0936791088) Boston Scientific (US1011371077) Bristol-Myers Squibb (US1101221083) Cameco (CA13321L1085) Celgene (US1510201049) Coca-Cola Enterprises (US1912191046) Comcast (US20030N2009) Dow Chemical (US2605431038) Eastman Chemical (US2774321002) Exxon Mobil (US30231G1022) Fortune Brands (US3496311016) Genworth (US37247D1063) Harrah's Entertainment (US4136191073) Incyte (US45337C1027) Kellogg (US4878361082) KLA-Tencor (US4824801009) L-3 Communications (US5024241045) McAfee (US5790641063) Millennium Pharmaceuticals (US5999021034) Newmont Mining (US6516391066) Northrop Grumman (US6668071029) NYSE Group(US62949W1036) Omnicare (US6819041087) ON Semiconductor (US6821891057) Raytheon (US7551115071) Sohu.com (US83408W1036) Southern Company (US8425871071) St. Paul Travelers (US7928601084) Sun Life (CA8667961053) Tellabs (US8796641004) Terex (US8807791038) THQ (US8724434035) TSMC (US8740391003) US Airways (US90341W1080) Western Digital (US9581021055) XM Satellite (US9837591018)

Venerdì 28 luglio
Baker Hughes (US0572241075) Chevron (US1667641005) Constellation Energy (US2103711006) Overstock.com (US6903701018) SMIC (US81663N2062) Waste Management (US94106L1098)
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro