Mercati USA - Titoli caldi: McDonald's, Merck ed Exxon Mobil

CONDIVIDI
McDonald's (US5801351017) scende dello 0,5% a $34,66. Il titolo del leader mondiale del fast-food testa oggi la resistenza a $35,25. Se McDonald's dovesse chiudere al di sopra di questo livello genererebbe un segnale rialzista. Le prossime tappe si troverebbero prima a $36,75 e poi a $39,94. In caso di un'eventuale fase di consolidamento il titolo non deve più scendere al di sotto di $33,50 altrimenti il suo trend bullish sarebbe in pericolo. Se il titolo dovesse cadere al di sotto di $32,20 potrebbe scivolare fino all'area di supporto a $30,13 - 30,95. Una chiusura settimanale al di sotto di questl livello genererebbe un segnale ribassista con primo target a $27,36.

Merck (US5893311077) sale dell'1,1% a $39,36. Ieri il colosso dell'industria farmaceutica ha presentato dei solidi dati di bilancio. Il titolo beneficia oggi di un upgrade da parte di Merrill Lynch (vedi: Farmaceutici: Merrill consiglia l'acquisto di Merck). Merck continua nel suo trend positivo e dopo aver superato la resistenza a $38,50 potrebbe salire ora direttamente fino ad area $42,85. In area $40,70 è possibile un pullback. Verso il basso il supporto centrale si trova a $37,20.

Exxon Mobil (US30231G1022) scende dello 0,1% a $65,29. Il titolo del colosso del petrolio ha testato oggi i suoi massimi storici a $65,96 ed è ricaduto con decisione verso il basso. Questo movimento potrebbe rappresentare un segnale per una logica fase di consolidamento con obiettivi a $62,09 - 62,36 e a $60,18 - 60,54.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro