Akamai alza le stime sul 2006, pioggia di upgrades per il titolo

CONDIVIDI
Akamai Technologies (US00971T1016) ha presentato ieri dopo la chiusura delle contrattazioni al Nasdaq una solida trimestrale ed alzato nettamente le sue stime per l'intero 2006. Nel secondo trimestre di quest'anno il leader mondiale dei servizi basati su Content Delivery Network ha aumentato i suoi ricavi del 56% a $100,6 milioni. L'utile netto è calato invece del 28% a $0,07 per azione. I risultati dello scorso anno non contenevano però ancora i costi per le stock-options concesse ai dipendenti. Esclusi questi costi ed altri oneri straordinari Akamai ha guadagnato $0,20 per azione. Gli analisti avevano atteso in media ricavi di $95 milioni ed un utile per azione di soli $0,18. Akamai ha indicato che l'andamento dei suoi affari starebbe registrando un andamento estremamente soddisfacente e di essere molto ottimista per i prossimi mesi. L'impresa ha alzato perciò le sue stime sui ricavi per l'intero 2006 da $380 a $415-420 milioni e quelle sugli utili da $0,73 a $0,83-0,84 per azione. Gli analisti avevano atteso finora in media ricavi di $386 milioni ed un utile per azione di soli $0,74. In seguito all'annuncio dei dati il titolo è stato oggetto di una pioggia di upgrades da parte degli analisti. Piper Jaffray ha alzato il suo rating su Akamai ad "Outperform" e il target sul prezzo a $43, Prudential è passatta da "Neutral weight" ad "Overweight" con un target price a $40 e Merriman Curhan Ford ha migliorato il suo rating da "Neutral" a "Buy". Nel pre-borsa il titolo vola al momento del 20,2% a $36,05.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro