Starbucks: Le vendite di luglio deludono le attese, il titolo crolla

CONDIVIDI
Starbucks (US8552441094) ha presentato ieri dopo la chiusura delle contrattazioni al Nasdaq una trimestrale conforme alle attese del mercato. Le vendite della più grande catena mondiale di coffee shop hanno registrato però a luglio la loro più bassa crescita dal dicembre 2001. Il titolo crolla perciò al momento nel pre-borsa del 12% a $29,30. Starbucks ha spiegato la debole performance dello scorso mese con il caldo eccezionale negli USA ed in Europa. Le alte temperature avrebbero fatto calare la domanda di bevande al caffè calde come l'espresso. Starbucks ha annunciato inoltre un aumento delle sue spese per conto capitale. Un'altra notizia che non è piaciuta al mercato e che sta contribuendo ad affondare il titolo.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro