Farmaceutici: I rumors sul Plavix affondano Bristol-Myers-Squibb

CONDIVIDI
Bristol-Myers Squibb (US1101221083) scende al momento del 5% a $22,61. Il mercato è tornato a speculare oggi su un possibile prossimo lancio in commercio di una versione generica del Plavix, il farmaco di punta del gigante dell'industria farmaceutica. La speculazione è stata accesa da David Snow, CEO di Medco Health (US58405U1025), una delle principale aziende americane impegnate in servizi per il settore sanitario. Nella conferenza stampa organizzata per la presentazione dei dati di bilancio della sua impresa Snow ha dichiarato che prima della fine dell'anno potrebbe arrivare sul mercato una versione generica del Plavix. Snow ha indicato a proposito che il lancio sul mercato di un tale prodotto dovrebbe avere un impatto molto positivo sulla crescita degli utili della sua azienda. Snow ha spiegato che le sue dichiarazioni riguardo il Plavix si fonderebbero sui recenti sviluppi riguardo la sua versione generica e sulle voci che corrono nel settore.
Il Plavix, un anticoagulante, prodotto oltre che da Bristol-Myers Squibb anche da Sanofi-Aventis (FR0000120578) è dopo il Lipitor di Pfizer (US7170811035) il farmaco più venduto al mondo. Bristol-Myers Squibb e Sanofi-Aventis avevano raggiunto lo scorso marzo un importante accordo con il produttore di farmaci generici canadese Apotex sul brevetto del Plavix. In seguito all'intesa la versione generica del farmaco di Apotex, già approvata dalle autorità statunitensi, era stata rinviata al 2011. La Procura Generale americana ha però rifiutato lo scorso mese di approvare l'accordo. Il Dipartimento della Giustizia ha inoltre aperto un'inchiesta penale in materia antitrust contro Bristol-Myers Squibb e Sanofi-Aventis relativo all'intesa raggiunta con Apotex.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro