Fed: Stop ai rialzi dei tassi ma i rischi inflazionistici restano

Un laptop mostra un grafico

Come atteso dalla maggior parte degli analisti e dal mercato il FOMC (Federal Open Market Committee), il comitato esecutivo della Fed, ha lasciato invariati i tassi d’interesse al 5,25%. Si tratta del primo stop dopo la serie di diciassette rialzi consecutivi iniziata il 30 giugno 2004. La decisione del FOMC non è stata però unanime, il Presidente della Fed di Richmond ha votato contro lo stop ai tassi d’interesse. Il FOMC ha spiegato inoltre nel comunicato che ha accompagnato la sua decisione che nonostante la crescita dei prezzi al consumo sia più moderata “alcuni rischi inflazionistici restano”. Il futuro dei tassi dipenderà perciò dall’ulteriore andamento dell’economia e dell’inflazione. Il provvedimento di oggi non rappresenta quindi la fine della restrittiva politica monetaria della Fed ma solo una pausa in attesa dei nuovi sviluppi. Per questi motivi dopo aver reagito alla notizia in un primo momento positivamente i mercati azionari USA hanno volto al ribasso. Il Dow Jones perde al momento lo 0,2%, l’S&P 500 lo 0,1% ed il Nasdaq Composite lo 0,3%.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.