Mercati USA - Titoli caldi: Nvidia, Sun ed Oracle

CONDIVIDI
Nvidia (US67066G1040) perde il 2,4% a $23,58. Il titolo del leader dei chip grafici ha potuto recuperare intraday quota $22,83. Nvidia potrebbe ora riprendere il suo rally in direzione di $25,85. Al di sotto di $22,32 la prossima tappa si troverebbe a $21,66. In caso di una chiusura al di sotto di questo livello il titolo potrebbe scivolare fino a $20,35.

Sun Microsystems (US8668101046) sale dello 0,2% a $4,49. Il titolo continua nella sua fase di ripresa e si avvicina sempre più al nostro secondo target a quota $4,70. Il trend di breve termine del titolo è positivo è la situazione grafica segnala per le prossime settimane degli ulteriori guadagni. Al di sopra di $4,70 Sun potrebbe salire fino a $5,40.

Oracle (US68389X1054) perde l'1,2% a $14,95. Il titolo del colosso del software ha potuto superare durante le scorse settimane più volte quota $15,03. Nonostante ciò Oracle non ha potuto generare un'importante dinamica rialzista. Anche nel caso del nuovo superamento avvenuto ieri non sembra essere altrimenti. Oracle potrebbe ora di nuovo consolidare fino a $14,50 prima di ripartire all'attacco di area $15,03 - 15,21. In caso di una chiusura settimanale al di sopra di $15,21 il titolo genererebbe un segnlae rialzista per il medio termine con primo target a $20,11. Il trend bullish di Oracle sarebbe in pericolo solo in caso di una caduta al di sotto di area $14.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro