Commodities: Il prezzo del petrolio scende al di sotto di $70 al barile

CONDIVIDI
Prezzo del petrolio sotto pressione a Wall Street. Il future sul Crude con scadenza ad ottobre scende al momento nelle contrattazioni elettroniche dell'1,2% a $69,75 al barile (vedi: Borsainside petrolio). Era dallo scorso aprile che le quotazioni dell'oro nero non scendevano al di sotto della soglia dei $70 al barile. L'uragano Ernesto è stato degradato già ieri a tempesta tropicale. Ernesto, inoltre, non minaccia da oggi più le piattaforme petrolifere nel Golfo del Messico. Sempre oggi BP (GB0007980591) ha annunciato di aver ripreso parzialmente la sua produzione di petrolio nel giacimento di Prudhoe Bay in Alaska. Queste notizie hanno fatto diminuire i timori del mercato riguardo un possibile scompenso tra la domanda e l'offerta di petrolio. Le quotazioni del petrolio potrebbero riprendere però presto vigore visto che rimane ancora molto incerta la questione relativa all'Iran. Dopodomani 31 agosto scade il termine imposto dall'ONU a Teheran per lo stop alle attività nucleari. La tensione tra l'Iran e la comunità internazionale, che almeno oggi sembra essere in calo, potrebbe presto di nuovo aumentare. Dal punto di vista tecnico in area $70 - 70,85 il future sul Crude potrebbe riprendere il suo rally rialzista con target in area $85. Il trend di medio termine del future sul Crude peggiorerebbe solo in caso di una violazione del supporto in area $67.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro