Wall Street: Il nuovo allarme inflazione pesa sui listini

Seduta negativa oggi, finora, per Wall Street. Il Dow Jones perde al momento lo 0,3%, l'S&P 500 lo 0,6% ed il Nasdaq Composite l'1,1%. Sui listini pesa il nuovo allarme inflazione. Il Dipartimento del Lavoro ha comunicato che secondo le sue nuove stime i costi per unità di produzione sono aumentati nel secondo trimestre da anno ad anno del 4,9%. Gli economisti avevano atteso una crescita di solo il 4,2%. Secondo le stime definitive del Dipartimento del Lavoro nel primo trimestre l'aumento dei costi per unità di produzione è stato inoltre di ben il 9%. Si è trattato della più forte crescita dal terzo trimestre del 2001. Il mercato teme ora che la Fed possa essere presto costretta a riaumentare i tassi d'interesse per frenare la pressione inflazionistica.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS