Mercati USA: UBS attende un rally di fine anno

CONDIVIDI
UBS continua ad essere ottimista sulle prospettive dei mercati USA e crede che Wall Street possa registrare un rally di fine anno. Secondo la grande banca svizzera la Fed non dovrebbe più alzare i tassi d'interesse nei prossimi mesi. Questa circostanza dovrebbe migliorare il clima sui mercati. UBS ha indicato inoltre che nonostante il rallentamento dell'economia la crescita degli utili delle imprese statunitensi dovrebbe continuare ad essere robusta. Un ulteriore motivo di ottimismo sarebbe infine da ricercare nella moderata valutazione del mercato. Per questi motivi UBS crede che l'indice S&P 500 possa raggiungere per la fine di quest'anno 1.400 punti. UBS ha alzato inoltre il suo target per l'S&P 500 per i prossimi dodici mesi da 1.400 a 1.450 punti. Tra i singoli settori UBS consiglia di puntare in particolare su quello industriale, su quello finanziario e su quello della salute. UBS è ottimista anche per quanto riguarda i titoli high-tech. UBS continua invece ad essere prudente sui titoli delle società che producono beni di consumo ciclici e sugli energetici.
L'indice S&P 500 perde al momento lo 0,1% a 1.297,97 punti.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro