High-tech: Qualcomm entra nella Focus List di Credit Suisse

Credit Suisse ha introdotto oggi Qualcomm (US7475251036) nella sua Focus List al posto di Texas Instruments (US8825081040). La banca d'affari giudica i titoli dei due produttori di chip per telefonini "Outperform". Credit Suisse ha indicato che Qualcomm ha sottoperformato dallo scorso luglio sia l'intero settore che Texas Instruments. Secondo Credit Suisse le recenti perdite del titolo di Qualcomm dovute all'insicurezza sui contenziosi legali relativi ad alcuni brevetti avrebbero creato un'occasione d'acquisto. Le prospettive di Qualcomm sul mercato dei servizi di telefonia mobile di terza generazione sarebbero estremamente promettenti.
Al Nasdaq Qualcomm sale al momento dello 0,7% a $36,53.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS