Mercati USA: Titoli caldi: Adobe, Teva e Paychex

CONDIVIDI
Adobe (US00724F1012) sale dell'1,9% a $38,92. Dopo essersi mosso durante le due ultime settimane lateralmente il titolo del leader dei software per la grafica sembra voler riaccelerare al rialzo. Adobe potrebbe raggiungere presto il nostro primo target a $40,85. Al di sopra di questo livello il titolo avrebbe potenziale fino ai massimi assoluti a $43,66. Verso il basso il supporto centrale si trova in area $36,50. Al di sotto di questo bastione Adobe potrebbe scendere fino a $33,79 - 34,48.

Teva (US8816242098) perde lo 0,4% a $35,53. Il titolo del leader dei farmaci generici testa oggi di nuovo la forte resistenza a $35,60 - 36,20. Prima che Teva riesca finalmente a spezzare questa barriera è possibile una nuova fase di consolidamento. In caso il titolo dovesse chiudere al di sopra di $36,20 genererebbe un segnale rialzista. I prossimi obiettivi si troverebbero prima a $37,66 e poi a $39,53. In caso invece di una chiusura al di sotto di area $34 Teva potrebbe scendere prima fino a $32,50 e poi fino a $30,79.

Paychex ( US7043261079) perde lo 0,9% a $38,51. Il titolo è riuscito a spezzare a settembre la resistenza a $36,00 - 37,16 ed ha migliorato la sua situazione tecnica di medio termine. Nel caso ideale Paychex dovrebbe raggiungere durante le prossime settimane $40,71 prima che inizi una fase di consolidamento. Se il titolo dovesse superare direttamente quota $40,71 genererebbe un segnale rialzista con primo target a $43,49 - 44,65. Verso il basso Paychex deve evitare di cadere con persistenza al di sotto di area $38 altrimenti potrebbe scivolare fino a $36,02.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro