Intel: Ricavi ed utili in calo ma al di sopra delle attese

CONDIVIDI
I ricavi e gli utili di Intel (US4581401001) hanno registrato un calo nel terzo trimestre. I dati di bilancio presentati dal leader a livello mondiale dei semiconduttori hanno però superato le attese del mercato. Nel terzo trimestre di quest'anno i ricavi di Intel sono calati rispetto allo stesso periodo del 2005 del 12% a $8,74 miliardi. L'utile netto è sceso del 35% a $0,22 per azione. Gli analisti avevano atteso in media ricavi di $8,62 miliardi ed un utile per azione di soli $0,17. Sugli affari di Intel hanno pesato durante gli scorsi mesi il calo dei prezzi nel settore e la forte concorrenza. L'impresa con Santa Clara ha cercato di compensare queste circostanze ultimamente con un piano di taglio dei costi e con il lancio sul mercato di nuovi interessanti prodotti. Secondo Andy Bryant, Direttore Finanziario di Intel, i provvedimenti presi avrebbero già condotto a dei buoni risultati. Bryant crede che il peggio sia ormai passato per Intel ed attende per i prossimi mesi una solida ripresa dei prezzi dei processori. Intel prevede per il corrente trimestre ricavi di $9,1-9,7 miliardi, in linea con le stime degli analisti di $9,46 miliardi.
Dopo aver perso durante la seduta regolare il 3,3% il titolo si apprezza al momento nel dopo-borsa del 2,9%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro