Altria alza le stime sul 2006, decisione su Kraft a gennaio

Un laptop mostra un grafico

Altria (US02209S1033) ha presentato oggi una trimestrale al di sotto delle attese ma alzato le sue stime d’utile sull’intero esercizio ed annunciato che una decisione definitiva sul futuro della controllata Kraft Foods (US50075N1046) verrà presa a gennaio. Nel terzo trimestre il colosso del consumo ha aumentato i suoi ricavi del 3,7% a $25,9 miliardi. L’utile per azione è sceso invece da $1,38 a $1,36. Escluse le voci straordinarie l’utile per azione si è attestato a $1,39. Gli analisti avevano atteso in media $1,41 per azione. Sui conti di Altria hanno pesato la debole performance delle sue attività in Spagna e l’attesa riduzione delle scorte in Giappone. Negli USA invece il marchio Philip Morris ha continuato a guadagnare quote di mercato. Altria ha alzato leggermente le sue previsioni sugli utili per il 2006 da $5,40 – 5,50 a $5,48 – 5,53 per azione. Altria ha indicato inoltre che il suo board prenderà e comunicherà una decisione definitiva sull’eventuale spin-off di Kraft il prossimo 31 gennaio. La notizia sostiene il titolo che sale al momento dell’1,8% a $80,93.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.