Mercati USA: Titoli caldi: Adobe, Ford e Boeing

CONDIVIDI
Adobe (US00724F1012) sale del 3,5% a $39,44. Il leader dei software per la grafica ha alzato oggi le stime d'utile per il suo quarto trimestre. Dopo essersi mosso durante le scorse sedute lateralmente il titolo potrebbe ora ripuntare sulla resistenza a $40,85. Al di sopra di questo livello Adobe avrebbe potenziale fino ai massimi assoluti a $43,66. Verso il basso il titolo non deve cadere al di sotto di area $36,90 altrimenti potrebbe scivolare fino a $33,79 - 34,48.

Ford (US3453708600) guadagna il 2,3% a $8,49. Dopo essere caduto al di sotto di $8,17 non è da escludere che il titolo possa estendere la sua fase di consolidamento fino a $7,36. La situazione tecnica di Ford migliorerebbe di nuovo con una chiusura al di sopra di $9,07. In questo caso il titolo potrebbe salire fino ad area $10. Al di sotto di $7,36 Ford potrebbe scivolare fino a $6,06.

Boeing (US0970231058) perde il 2,8% a $81,23. Il colosso dell'aerospazio ha comunicato dei dati di bilancio che non hanno potuto soddisfare le attese degli investitori. Il titolo scende al momento al di sotto di $81,50. Se Boeing dovesse chiudere al di sotto di questo livello potrebbe scivolare prima fino a $79,70 - 79,90 e poi fino a $76,40 - 77,32. Al più tardi su $76,40 Boeing dovrebbe poi volgere di nuovo verso l'alto. In caso di una chiusura al di sopra di 84,06 - 84,39 il titolo genererebbe un segnale rialzista con target sui massimi storici a $89,58.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro