Skin ADV

Fast-food: Goldman preferisce le ciambelle a Pizza Hut

Goldman Sachs ha cambiato i suoi gusti e preferisce ora le ciambelle a Pizza Hut, in borsa s'intende. La banca d'affari ha declassato oggi infatti Yum Brands! (US9884981013) da "Buy" a "Neutral" ma alzato il suo rating su Tim Hortons (US88706M1036) da "Neutral" a "Buy". Goldman Sachs ha indicato che Yum Brands! ha guadagnato da metà luglio più del 25%. Il suo potenziale sarebbe ora limitato. Il gigante del fast-food che controlla tra l'altro le catene "Pizza Hut" e "Kentucky Fried Chicken" dovrebbe registrare inoltre fino al secondo trimestre del 2007 solo una moderata crescita delle sue vendite. Per quanto riguarda Tim Hortons Goldman Sachs ha osservato che l'operazione di spin-off da Wendy's (US9505901093) è stata ormai conclusa. Le vendite dell'impresa, famosa per le sue ciambelle, dovrebbero accelerare grazie al lancio di nuovi prodotti e di un miglior marketing. Il risultato d'utile ed il titolo dovrebbero inoltre venir sostenuti dal programma di buy-back lanciato da Tim Hortons. Goldman Sachs ha inserito per questi motivi Tim Hortons anche nella sua "Conviction Buy List" al posto di McDonald's (US5801351017).

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro