Time Warner presenta dei conti inferiori alle previsioni

CONDIVIDI
Time Warner (US8873171057) ha presentato nel pre-borsa di oggi a Wall Street dei dati di bilancio che non hanno potuto soddisfare le attese del mercato. Nel terzo trimestre di quest'anno il colosso dei media ha aumentato i suoi ricavi del 7% a $10,9 miliardi. Gli analisti avevano atteso in media $11,07 miliardi. L'utile di Time Warner è quasi triplicato a $2,3 miliardi ovvero $0,57 per azione. L'utile rettificato dell'impresa newyorkese è aumentato però solamente da $0,17 a $0,19 per azione ed è risultato essere inferiore alle stime della comunità finanziaria di Wall Street di $0,20 per azione. La crescita di Time Warner è stata sostenuta dalla solida performance della sua divisione dei sistemi via cavo e della ripresa dei profitti di AOL. Le divisioni dell'entertainment e dei networks hanno invece registrato un debole andamento.
Nel pre-borsa il titolo perde al momento l'1,5% a $19,71.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption