Minerari: Mega-fusione tra Freeport McMoRan e Phelps Dodge

CONDIVIDI
Freeport McMoRan (US35671D8570) ha annunciato ieri sera negli USA di aver raggiunto un accordo per rilevare Phelps Dodge (US7172651025). In base all'intesa ogni azionista di Phelps Dodge riceverà $88 in contanti e 0,67 azioni di Freeport McMoRan. Tenendo conto dei prezzi di chiusura dei due titoli di venerdì scorso Phelps Dodge viene valutata $126,46 per azione, ovvero circa $26 miliardi in totale. Se l'operazione dovesse venir conclusa il nuovo gruppo rappresenterà il primo produttore al mondo di rame e la prima impresa mineraria dell'America settentrionale. L'acquisizione di Phelps Dodge avrà un effetto positivo immediato sugli utili di Freeport e dovrebbe contribuire a ridurre i suoi debiti grazie al cash flow della nuova compagnia. Dopo aver fallito nel suo tentativo di acquisizione di Inco e Falconbridge Phelps Dodge è diventata quindi, un po' a sorpresa, un obiettivo di takevover. Freeport McMoRan, considerata piuttosto una potenziale preda a causa delle sue più piccole dimensioni, gioca invece il ruolo del grande predatore.
Nella sua newsletter dello scorso 18 settembre Borsainside aveva presentato Freeport McMoRan come "Hot Stock" indicando tra l'altro che l'impresa avrebbe potuto essere rilevata.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro