Mercati USA: Titoli caldi: American Express, J.P. Morgan e Disney

CONDIVIDI
American Express (US0258161092) sale dello 0,2% a $62,00. Nel corso della seduta il titolo del gigante dei servizi finanziari a raggiunto un nuovo record storico a $62,30. Da alcuni giorni si specula a Wall Street su una possibile offerta di una grande concorrente per American Express. Il trend del titolo è chiaramente positivo. Nel breve termine è probabile però un pullback verso area $59,90. In caso di una chiusura al di sotto di questo livello American Express potrebbe consolidare fino a $55,60. Verso l'alto se il titolo dovesse chiudere al di sopra di $62,05 dovrebbe salire durante le prossime sedute fino ad area $64,00.

J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) guadagna lo 0,6% a $48,23. Il titolo della grande banca americana testa oggi la resistenza a $48,57. Se J.P. Morgan dovesse chiudere al di sopra di questo livello genererebbe un segnale rialzista con primo target a $52,00. In seguito il titolo avrebbe via libera fino ai suoi massimi storici a $57,33. Verso il basso bisogna tenere d'occhio quota $46,35. Al di sotto di questo supporto J.P. Morgan potrebbe consolidare prima fino a $45,50 - 45,60 e poi fino a $44,46 - 44,80.

Walt Disney (US2546871060) perde lo 0,8% a $34,45. Dopo i recenti guadagni il titolo dell'impresa di Topolino si concede oggi una pausa. Disney potrebbe consolidare nel breve termine fino a $33,85. Al di sotto di questo livello il titolo potrebbe scivolare fino a $31,00. Anche un tale movimento non metterebbe in pericolo il trend bullish di medio termine di Disney. Verso l'alto il prossimo obiettivo si trova a $37,50. In seguito il titolo potrebbe salire fino a $42,79 - 43,88.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption