Internet: La crescita degli utili di Google potrebbe rallentare

CONDIVIDI
La crescita degli utili di Google (US38259P5089) potrebbe rallentare. Lo afferma il "Wall Street Journal". Il quotidiano finanziario osserva oggi che i profitti dell'impresa del più usato dei motori di ricerca sono stati sostenuti quest'anno dal forte aumento degli interessi attivi. Google ha investito infatti le sue riserve in contanti di più $10 miliardi per lo più in titoli di stato. Solo nel terzo trimestre gli interessi attivi hanno contribuito a far aumentare l'utile per azione di Google di $0,20. Esclusi gli interessi attivi l'utile per azione di Google sarebbe cresciuto nel periodo da anno ad anno del 63,8% e non del 78,8%. Il "Wall Street Journal" fa notare che gli interessi attivi di Google hanno superato quest'anno largamente le previsioni in virtù della nuova emissione di titoli dello scorso aprile e perchè la Fed ha lasciato ultimamente i suoi tassi d'interesse invariati. Sarebbe perciò improbabile che la loro crescita continui ad essere tale anche nei prossimi trimestri. Un portavoce di Google ha spiegato a proposito che la sua impresa non comunica mai delle stime sulla crescita dei suoi utili e non ha voluto rilasciare alcun commento sull'andamento degli interessi attivi. Il portavoce ha però indicato che Google ha chiesto alle autorità di borsa il permesso di investire le sue riserve di contanti in titoli con dei rendimenti maggiori. La notizia mette sotto pressione il titolo. Google perde al momento l'1,6% a $472,65.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro