Mercati USA: Titoli caldi: Monster, Disney e Starbucks

CONDIVIDI
Monster Worldwide (US6117421072) guadagna il 2% a $51,23. Come supposto nella precedente analisi da Borsainside dopo aver spezzato la resistenza a $48,20 il titolo ha accelerato al rialzo. Il prossimo target per il breve termine si trova in area $55,00. Monster potrebbe ancora registrare dei movimenti di pullback verso $48,20. Finchè il titolo quota al di sopra di questo livello il suo trend di breve termine è chiaramente bullish. Al di sotto di $48,20 Monster potrebbe consolidare fino a $45,30.

Walt Disney (US2546871060) sale dello 0,6% a $35,24. Il titolo testa oggi i massimi di periodo a $35,29. Al di sopra di questo livello Disney potrebbe salire prima fino a $36,00 e poi fino a $37,50. Verso il basso bisogna tenere d'occhio il supporto a $34,80. Se Disney dovesse chiudere al di sotto di questo livello il suo trend bullish di breve termine verrebbe neutralizzato. Il titolo rischierebbe di scivolare in seguito fino a $33,74 - 34,00.

Starbucks (US8552441094) sale dello 0,2% a $36,28. La scorsa settimana il titolo ha testato il supporto a $34,73 - 34,83 indicato nella precedente analisi da Borsainside ed è rimbalzato con decisione verso l'alto. La fase di consolidamento di Starbucks, iniziata lo scorso novembre, potrebbe essere ora terminata. Il titolo raggiunge oggi la linea del trend ribassista di breve termine a $36,37. Se Starbucks dovesse chiudere al di sopra di questo livello potrebbe salire prima fino a $37,14 - 37,54 e poi fino a $39,88. Verso il basso il supporto centrale resta in area $34,70. Se il titolo dovesse chiudere al di sotto di questo bastione genererebbe un potenziale ribassista fino a $33,03 - 33,36.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro