IBM: Il titolo crolla nel dopo-borsa dopo l'annuncio dei conti

CONDIVIDI
IBM (US4592001014) ha presentato ieri dopo la chiusura delle contrattazioni a Wall Street una trimestrale superiore alle stime medie degli analisti. Nonostante ciò i conti del colosso dell'IT non hanno potuto soddisfare del tutto le attese degli investitori. Il titolo è crollato perciò nel dopo-borsa del 5,2% a $94,24. Nel quarto trimestre di quest'anno i ricavi di IBM sono aumentati del 7,5% a $26,4 miliardi e gli utili dell'11% a $3,54 miliardi ovvero $2,31 per azione. A parità di perimetro l'utile per azione di IBM ha ammontato a $2,26 per azione. Gli analisti avevano atteso in media ricavi di $25,7 miliardi ed un utile per azione di soli $2,19. IBM ha beneficiato durante lo scorso trimestre della solida performance della sua divisione dei servizi e delle forte crescita delle vendite della sua unità del software. Dopo l'ottima performance del titolo degli scorsi mesi i risultati erano però già in gran parte scontati. La divisione dell'hardware di IBM ha aumentato inoltre i suoi ricavi solo leggermente da $6,9 a $7,2 miliardi. Il suo margine lordo è sceso dal 42% al 41%. La notizia ha deluso le attese degli investitori e degli analisti che avevano atteso decisamente di più ed ha contribuito a far scattare la pioggia di vendite sul titolo nel dopo-borsa.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro