AMD: Analisti bearish dopo l'annuncio dei conti

CONDIVIDI
La trimestrale di AMD (US0079031078) non è stata accolta negativamente solo dagli investitori. Molti analisti hanno reagito ai dati declassando il titolo oppure confermando il loro scetticismo sulle prospettive dell'impresa dei semiconduttori. Friedman Billings Ramsey ha tagliato il suo rating su AMD da "Market perform" ad "Underperform" ed il target sul prezzo da $17 a $10. Secondo la casa d'investimento AMD avrebbe presentato una trimestrale di gran lunga peggiore di quanto temuto dal mercato. Soprattutto i margini di AMD sarebbero fonte di preoccupazione. AMD non disporrebbe più di un vantaggio tecnologico e starebbe perdendo quote di mercato nel lucroso segmento dei server. Friedman Billings Ramsey crede che gli obiettivi di profittabilità indicati da AMD per la prima metà del 2007 non siano raggiungibili. Anche Credit Suisse ha tagliato il suo rating su AMD ad "Underperform" mentre il target sul prezzo è stato ridotto da $21 a $13. Credit Suisse è scettica sulle ulteriori prospettive del mercato dei microprocessori. Secondo Credit Suisse sugli affari di AMD dovrebbe pesare ancora la guerra dei prezzi nel settore. ThinkEquity ha indicato da parte sua che Intel (US4581401001) è riuscita a riguadagnare terreno su AMD dal punto di vista tecnologico. Per questo motivo Intel dovrebbe uscire ora vittoriosa dalla lunga battaglia con la grande rivale. ThinkEquity continua a consigliare di vendere AMD ("Sell"). Bearish infine anche UBS che ha confermato il suo rating di "Reduce" sul titolo ed ha ridotto il target price da $16 a $15. Nel pre-borsa AMD perde al momento il 5,5% a $16,55.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro