Mercati USA: Titoli caldi: Motorola, AMD e Juniper

CONDIVIDI
Motorola (US6200761095) sale del 6,7% a $19,53. Il miliardario e finanziere Carl Icahn detiene circa l'1,4% del capitale del gigante delle infrastrutture per le telecomunicazioni ed intende occupare un posto nel suo board (vedi: Tlc: Il miliardario Icahn vuole un posto nel board di Motorola). Con il balzo di oggi il titolo risupera al momento quota $19,50. In caso di una chiusura settimanale al di sopra di questo livello Motorola potrebbe continuare a salire prima fino a $21,03 e poi fino a $22,55. Una chiusura settimanale al di sotto d $17,85 farebbe scattare invece un segnale bearish per il medio termine con primo target a $14,55.

AMD
(US0079031078) perde l'1,3% a $15,74. La situazione tecnica del titolo è bearish. Nel breve termine è possibile però una temporanea ripresa fino a $17,62 - 18,39. Solo un superamento di questo livello neutralizzerebbe il trend negativo del titolo di breve termine. La situazione diventerebbe positiva con un persistente ritorno al di sopra di area $22,00. Altrimenti il target per i prossimi mesi si trova a $13,60 - 14,08. Su questa zona AMD avrebbe delle più importanti possibilità per un'inversione di tendenza.

Juniper Networks (US48203R1041) guadagna lo 0,3% a $19,53. Il trend di breve termine del titolo è positivo, il prossimo target si trova a $20,30. In caso di una chiusura settimanale al d sopra di questo livello Juniper genererebbe un potenziale rialzista fino a $21,78. Verso il basso il titolo non deve chiudere al di sotto di $18,40 altrimenti potrebbe scendere fino a $16,20.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro