Farmaceutici: La speculazione spinge ancora Bristol-Myers Squibb

Bristol-Myers Squibb (US1101221083) sale al momento al NYSE del 3,6% a $29,05. Secondo quanto riporta oggi il "Financial Times" l'impresa farmaceutica statunitense avrebbe incaricato un gruppo di banche d'affari di studiare le possibili opzioni in vista di un'offerta da parte di un'impresa concorrente. Secondo quanto ha scritto lunedì scorso la newsletter francese "La Lettre de l'Expansion" Bristol-Myers Squibb avrebbe già raggiunto un accordo preliminare di fusione con Sanofi-Aventis (FR0000120578). Il "Financial Times" scrive che anche Pfizer (US7170811035), Merck (US5893311077) e Schering-Plough (US8066051017) dovrebbero essere interessate a Briston-Myers Squibb e che potrebbe esserci quindi una battaglia per prendere il suo controllo.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS