Il PIL degli USA cresce nel quarto trimestre del 3,5%

CONDIVIDI
Il Dipartimento del Commercio ha comunicato oggi che il PIL degli USA è cresciuto nel quarto trimestre nel 2006 del 3,5%. Il dato ha superato chiaramente le attese degli economisti che avevano previsto in media una crescita del 3%. Dopo un breve periodo di rallentamento - nel terzo trimestre il PIL era cresciuto di solo del 2% - la locomotiva statunitense sembra quindi aver decisamente riacquistato velocità. La crescita dell'economia degli USA è stata spinta negli ultimi tre mesi dello scorso anno dal solido andamento del consumo, spinto a sua volta dal sensibile calo dei prezzi dell'energia. In base alle stime preliminari del Dipartimento del Commercio il PIL degli USA è cresciuto nell'intero 2006 del 3,4% (PIL USA 2005 +3,2%).
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro