Apple: J.P. Morgan e Goldman prudenti per il breve termine

CONDIVIDI
J.P. Morgan e Goldman Sachs hanno espresso oggi cautela sulle prospettive del titolo di Apple (US0378331005) nel breve termine. Dopo aver incontrato il management dell'impresa della mela nella sede centrale di Cupertino J.P. Morgan ha indicato di temere un calo delle vendite dell'iPod nei prossimi mesi. L'incontro sarebbe stato positivo ed management di Apple avrebbe espresso ottimismo, le indicazioni si sarebbero però focalizzate piuttosto sulla fine dell'anno e sul lancio dell'iPhone. J.P. Morgan crede che molti consumatori rimanderanno l'acquisto dell'iPod in attesa dell'iPhone. Il titolo dovrebbe perciò avere delle difficoltà a registrare prossimamente una performance migliore di quella dell'intero comparto. Goldman Sachs da parte sua crede che Apple possa essere oggetto di una speculazione negativa prima del lancio sul mercato dell'iPhone. Per questo motivo la banca d'affari ha cancellato il titolo dalla sua "Conviction buy list". Goldman Sachs continua ad essere fiduciosa sulle prospettive di lungo termine di Apple, nel breve termine consiglia però di puntare nel settore su Hewlett-Packard (US4282361033).
Al Nasdaq Apple sale al momento dello 0,2% a $86,34.

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro