Media: Sirius ed XM Satellite annunciano accordo di fusione

Sirius Satellite Radio (US82966U1034) ed XM Satellite (US9837591018) hanno annunciato ieri di aver raggiunto un accordo di fusione. In base all'intesa gli azionisti di XM Satellite riceveranno 4,6 azioni di Sirius. Si tratta di un premio del 21,7% rispetto al prezzo di chiusura dei due titoli di venerdì scorso. Nonostante le due imprese abbiano dichiarato che si tratta di un "unione tra eguali" Sirius controllerà circa il 53% del nuovo gruppo mentre XM solo il 47%. La nuova entità verrà inoltre guidata da Mel Karmazin, l'attuale CEO di Sirius. Secondo Karmazin la fusione tra Sirius ed XM rappresenterebbe un "passo logico". L'operazione dovrebbe assicurare nel lungo termine il successo finanziario del business della radio satellitare. Ulteriori dettagli verranno resi noti oggi in una conferenza stampa. L'unione tra le due imprese potrebbe venir ancora ostacolata dalle autorità antitrust. Kevin Martin, Presidente della Federal Communications Commission, ha già annunciato che il suo ente esaminerà molto attentamente le conseguenze dell'operazione per i consumatori.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS