Oracle: La trimestrale supera le attese, il titolo sale

CONDIVIDI
Oracle (US68389X1054) ha presentato ieri dopo la chiusura delle contrattazioni a Wall Street una trimestrale che ha superato le attese del mercato. Nel suo terzo trimestre fiscale terminato lo scorso 28 febbraio la seconda impresa al mondo del settore del software ha aumentato i suoi ricavi del 27% a $4,41 miliardi e gli utili del 35% a $1,03 miliardi pari a $0,20 per azione. Escluse le voci straordinarie l'utile per azione di Oracle ha ammontato a $0,25. Gli analisti avevano previsto in media ricavi di $4,33 miliardi ed un utile per azione di $0,23. Secondo il Direttore Finanziario Safra Catz Oracle avrebbe registrato durante gli scorsi mesi una forte domanda dei suoi prodotti in tutte le principali aeree geografiche dove è attiva. Le importanti vendite dalle licenze sono aumentate del 27% a $1,39 miliardi ed hanno superato nettamente sia le attese del management di Oracle (+16-22%) che quelle degli analisti (+20%). La performance di Oracle è stata in gran parte dovuta alla sua recente agressiva strategia di espansione. Negli ultimi tre anni l'impresa di Larry Ellison ha effettuato ben trenta acquisizioni per un volume di più di $20 miliardi.
Gli investitori hanno accolto positivamente i dati. Nel dopo-borsa il titolo ha guadagnato il 3,4% a $18,15.
Sulla situazione tecnica di Oracle vedi:
Mercati USA: Titoli caldi: Oracle, Rambus e Paccar

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
+