Mercati USA: Titoli caldi: Intel, Network Appliance e Yahoo!

CONDIVIDI
Intel (US4581401001) scende dello 0,3% a $19,03. Dopo essere sceso ieri quasi fino al supporto centrale in area $18,50 il titolo del colosso dei semiconduttori ha potuto registrare una solida ripresa. La situazione tecnica di breve termine di Intel migliorerebbe con una chiusura al di sopra di $19,36. In questo caso il titolo potrebbe salire prima fino a $19,90 e poi fino a $20,35. Se il titolo dovesse riuscire a superare chiaramente quest'ultimo livello genererebbe un segnale rialzista con obiettivi a $22,53 e a $23,60. Una chiusura settimanale al di sotto di $18,50 farebbe scattare invece segnale bearish con target a $16,75.

Network Appliance
(US64120L1044) perde lo 0,2% a $36,31. Il titolo dell'impresa leader nelle soluzioni di storage non è riuscito a spezzare la scorsa settimana la resistenza a $38,50 ed è ricaduto verso il basso. Nel breve termine Network Appliance potrebbe testare ora il supporto a $35,67. Se il titolo dovesse chiudere al di sotto di questo livello potrebbe scivolare fino ad area $32,00.

Yahoo! (US9843321061) perde lo 0,5% a $31,20. Il trend del titolo è positivo. Dopo essersi mosso durante le scorse sedute lateralmente Yahoo! potrebbe presto registrare un nuovo strappo rialzista. Se il titolo dovesse chiudere al di sopra di $31,74 il prossimo obiettivo si troverebbe a $33,40 - 34,00. Una chiusura settimanale al di sopra di questo livello farebbe scattare un segnale bullish con target a $39,80. In alternativa Yahoo! potrebbe testare ancora una volta area $29,83 - 30,30 prima di iniziare un nuovo rally. La situazione tecnica del titolo peggiorerebbe solo con una chiusura al di sotto di $28,75.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption