Un laptop mostra un grafico

Motorola chiude il primo trimestre in rosso ma il titolo sale

Motorola (US6200761095) ha chiuso il primo trimestre in rosso di $181 milioni pari a $0,08 per azione. Era dalla metà del 2004 che il secondo produttore al mondo di telefonini non registrava delle perdite in un trimestre. Nel primo trimestre dello scorso anno Motorola aveva ancora guadagnato $686 milioni pari a $0,27 per azione. Il risultato ha corrisposto d’altra parte alle stime date da Motorola in occasione del suo ultimo profit warning dello scorso 22 marzo. Escluse le voci straordinarie l’utile per azione di Motorola ha ammontato a $0,02 ed ha centrato esattamente le previsioni degli analisti. Motorola ha continuato a soffrire durante gli scorsi mesi la forte pressione da parte della concorrenza. I suoi ricavi sono scesi da anno ad anno dell’1,8% a $9,43 miliardi mentre le sue vendite di telefonini sono crollate rispetto al trimestre precedente del 31%. Motorola ha comunicato anche un debole outlook sul secondo trimestre. Il gigante delle telecomunicazioni ha indicato di attendere ricavi di $9,4 miliardi ed un utile per azione prima delle voci straordinarie di $0,02 – 0,03. Le attese degli analisti erano di ricavi di $10 miliardi ed un utile per azione di $0,08. Nonostante ciò il titolo si apprezza al momento dell’1,7% a 18,26. Il rialzo si può spiegare forse con il fatto che le notizie negative erano in gran parte già scontate nel corso delle azioni di Motorola. Gli investitori sono inoltre stati probabilmente incoraggiati dalle dichiarazioni di Ed Zander, CEO di Motorola, che ha di nuovo assicurato che la sua impresa chiuderà l’intero esercizio con un risultato d’utile positivo. Motorola ha infine un appeal speculativo da non sottovalutare. Carl Icahn è entrato di recente nel capitale di Motorola e chiede al suo management degli importanti cambiamenti strategici ed il lancio di un buy-back miliardario. Visto che la performance operativa di Motorola non sembra migliorare Icahn dovrebbe aumentare ora ulteriormente la pressione sui suoi vertici.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.