Mercati USA: Titoli caldi: Pfizer, Ford ed Alcoa

CONDIVIDI
Pfizer (US7170811035) perde al momento l'1,9% a $26,45. Prudential ha tagliato oggi il suo rating sul titolo della prima impresa al mondo dell'industria farmaceutica a "Neutral" (vedi: Farmaceutici: Prudential declassa Pfizer). Pfizer si avvicina ora all'area di supporto a $25,95 - 26,10. Su questa zona si potrebbero aprire delle posizioni long anticicliche. L'impostazione grafica di Pfizer è infatti positiva. È probabile che dopo l'attuale fase di consolidamento il titolo volga su $25,95 - 26,10 di nuovo verso l'alto in direzione di $28,94 - 29,10. Se Pfizer dovesse chiudere invece al di sotto di $25,95 potrebbe scivolare fino a $25,10. Solo una decisa caduta al di sotto di questo livello farebbe scattare un segnale bearsih.

Ford (US3453708600) guadagna l'1,9% a $7,90. Dopo aver ritestato il supporto a $7,70 - 7,74 il titolo ha volto con decisione verso l'alto. Ford potrebbe ora aver terminato la sua fase di consolidamento e potrebbe risalire fino ada area $8,21. Una chiusura settimanale al di sopra di questo livello farebbe scattare un segnale rialzista con obiettivi a $8,60 e a $9,07 - 9,47. Se Ford dovesse invece chiudere al di sotto di $7,70 potrebbe correggere prima fino a $7,40 e poi fino a $6,90 - 6,98.

Alcoa (US0138171014) sale dello 0,1% a $34,40. Il titolo del primo produttore al mondo di alluminio si muove da alcune settimane lateralmente. L'impostazione grafica è però positiva e dopo la fase di consolidamento Alcoa dovrebbe registrare uno strappo rialzista in direzione di area $36,00. Una chiusura settimanale al di sopra di questo livello farebbe scattare un segnale d'acquisto con obiettivi a $39,44 - 39,58 ed a $45,71. Se Alcoa dovesse invece chiudere al di sotto di $33,74 potrebbe continuare a consolidare fino al supporto centrale a $31,61.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro