Wal-Mart: Le vendite scendono ad aprile del 3,5%

Gli analisti avevano atteso in media un calo di solo l'1,1%.

CONDIVIDI
Wal Mart (US9311421039) ha comunicato oggi che le sue vendite nei centri aperti da almeno un anno (same store sales) sono calate ad aprile del 3,5%. Il dato è risultato essere nettamente peggiore delle stime degli analisti che avevano atteso in media un calo di solo l'1,1%. Il colosso della distribuzione ha spiegato la debole performance con le inabituali fredde temperature di inizio primavera e con il fatto che molti consumatori hanno effettuato gran parte dei loro acquisti pasquali già a marzo visto che la festività è caduta quest'anno all'inizio del mese. Per maggio e per l'intero secondo trimestre Wal-Mart attende una crescita delle sue vendite dell'1-2%. Il titolo perde al momento nel pre-borsa l'1,1% a $47,40.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro