etoro

Wall Street: Notizie positive dal fronte macroeconomico, futures in rialzo

La crescita dei nuovi impieghi ha superato le attese. Il core PCE rientra su base annuale nei livelli tollerati dalla Fed.

I tanto attesi dati macroeconomici di oggi hanno sorpreso positivamente. Il Dipartimento del Lavoro ha comunicato poco fa che a maggio sono stati creati negli USA nel settore non agricolo 157.000 nuovi impieghi. Le stime degli economisti erano di soli 140.000 nuovi posti di lavoro. In base al nuovo dato sul mercato del lavoro l'economia statunitense sembra godere di una salute più robusta di quanto finora supposto dalla maggior parte dagli investitori. Il Dipartimento del Commercio ha allo stesso tempo annunciato inoltre che il core PCE (Personal Consumption Expenditures), un indicatore particolarmente seguito dalla Fed per monitorare l'inflazione, è aumentato ad aprile di solo lo 0,1%. Le attese erano di un aumento dello 0,2%. Su base annuale la crescita è stata del 2%. In questo modo il core PCE è rientrato nei livelli tollerati dalla Fed per la prima volta dopo quattordici mesi. In seguito a queste notizie i futures sui principali indici azionari statunitensi hanno accelerato al rialzo.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato