Mercati USA: Titoli caldi: Adobe, TravelZoo e Fortress

Adobe potrebbe riprendere il suo trend rialzista di medio termine. La situazione tecnica di TravelZoo è neutrale. Il trend di breve termine di Fortress è bearish.

CONDIVIDI
Adobe (US00724F1012) sale dello 0,2% a $40,23. Dopo essere sceso al di sotto di $43,70 il titolo ha consolidato come supposto nella precedente analisi da Borsainside fino ad area $40,00. Adobe si è potuto stabilizzare su questa zona durante le scorse sedute e potrebbe riprendere ora il suo trend rialzista di medio termine. In caso di una chiusura settimanale al di sopra di $40,80 il titolo potrebbe salire prima fino a $41,92 e poi fino a $43,70. In seguito Adobe avrebbe via libera fino ai suoi massimi assoluti a $44,92. In caso invece di una chiusura settimanale al di sotto di $39,60 Adobe potrebbe scendere prima fino a $38,20 e poi fino a $37,25.

TravelZoo (US89421Q1067) perde l'1,4% a $26,21. Dopo essersi stabilizzato sul supporto in area $25,20 il titolo ha potuto registrare durante le scorse sedute una moderata ripresa. La situazione tecnica di TravelZoo è al momento neutrale. Una chiusura settimanale al di sopra di $27,70 farebbe scattare un segnale rialzista con target a $30,00 - 30,36. In caso invece di una chiusura settimanale al di sotto di $24,73 il titolo potrebbe scivolare fino a $21,30.

Fortress Investment Group (US34958B1061) perde il 3,1% a $23,08. Il trend di breve termine del titolo del fondo hedge e di private equity è bearish. Se Fortress dovesse chiudere al di sotto di $22,90 potrebbe scendere fino a $19,00 - 20,00. La situazione migliorerebbe solo con una chiusura settimanale al di sopra di $26,75. In questo caso Fortress potrebbe salire fino ad area $34,00.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption