Borsainside.com

Tassi: L'inflazione resta la principale fonte di preoccupazione della Fed

Il FOMC ha lasciato i suoi tassi d'interesse invariati al 5,25%.

Come atteso dagli investitori e dagli analisti il FOMC (Federal Open Market Committee) ha lasciato i suoi tassi d'interesse invariati al 5,25%. Nella nota che ha accompagnato la sua decisione il comitato esecutivo della Fed ha ribadito che l'inflazione resta la sua principale fonte di preoccupazione. Il FOMC continua ad attendere per i prossimi mesi una moderata crescita economica nonostante la volatilità dei mercati finanziari, il peggioramento della situazione nel settore del credito e l'ulteriore correzione del mercato immobiliare. Il FOMC riconosce però che i rischi di un rallentamento dell'economia sono ultimamente aumentati. Dopo la pubblicazione della nota del FOMC gli indici azionari a Wall Street hanno volto verso il basso. Il Dow Jones perde al momento lo 0,5%, il Nasdaq Composite lo 0,6% e l'S&P 500 lo 0,1%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS