Mercati USA - Titoli caldi: Wal-Mart, Pfizer e Qualcomm

Wal-Mart ha violato il supporto a $45,40. Il prossimo obiettivo per Pfizer si trova a $22,60. Qualcomm testa anche oggi il supporto a $37,85.

CONDIVIDI

Wal-Mart (US9311421039) perde il 5% a $43,85. Il titolo del colosso della distribuzione viola nella seduta di oggi il supporto a $45,40 indicato nella precedente analisi da Borsainside. Wal-Mart potrebbe scendere ora fino a $42,30. Su questa zona è probabile una decisa reazione tecnica verso l'alto. In caso invece di una chiusura settimanale al di sotto di $42,30 Wal-Mart potrebbe scivolare fino a $38,80.

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

Pfizer (US7170811035) perde l'1,2% a $23,61. Il titolo del leader a livello mondiale dell'industria farmaceutica è caduto la scorsa settimana al di sotto del supporto in area $24,50 e continua a perdere terreno. Il prossimo obiettivo si trova a $22,60. In seguito Pfizer potrebbe scendere anche fino a $20,25. Finchè il titolo quota al di sotto di $27,75 la sua situazione tecnica di medio termine rimane negativa.

Qualcomm (US7475251036) perde il 2,8% a $37,85. Il titolo testa oggi ancora una volta il supporto a $37,85. Se Qualcomm dovesse chiudere al di sotto di questo livello potrebbe scivolare prima fino a $36,95 e poi, nel medio termine, fino a $32,10. La situazione tecnica del titolo migliorerebbe ora solo con una chiusura al di sopra di $41,50.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro