Macroeconomia: Le vendite di nuove case crollano ad agosto dell'8,3%

Il dato ha deluso le attese del mercato.

CONDIVIDI
Il Dipartimento del Commercio ha comunicato oggi che le vendite di nuove case (New Home Sales) sono calate lo scorso mese dell'8,3% a 795.000 unità. Il dato indica chiaramente che il settore immobiliare statunitense continua a trovarsi in un difficile momento. Gli analisti avevano atteso un calo a 825.000 unità. Era inoltre dal giugno del 2000 che le vendite di nuove case negli USA non scendevano a tali livelli. I listini azionari a Wall Street hanno reagito negativamente alla notizia ed hanno perso gran parte dei loro iniziali guadagni.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption