Macroeconomia: I contrattati di vendita di abitazioni in corso ai minimi storici

L'indice dell'Associazione Agenti Immobiliari degli USA è risultato essere nettamente al di sotto delle attese degli economisti.

Una stabilizzazione del settore immobiliare statunitense sembra essere ancora lontana. La National Association of Realtors (l'Associazione Agenti Immobiliari degli USA) ha comunicato oggi infatti che ad agosto il suo indice che misura l'andamento dei contratti di vendita di abitazioni già firmati ma non ancora conclusi (Pending home sales) è crollato da anno ad anno del 21,5% a 85,5 punti. Si è trattato del peggior dato dal gennaio 2006 da quando l'Associazione ha iniziato a calcolare e a pubblicare l'indice. Rispetto a luglio il calo è stato del 6,5%. Gli economisti avevano atteso in media un calo di solo il 2%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS