eToro

Bancari: China Citic Bank potrebbe rilevare quota di Bear Stearns

Il titolo della quinta banca d'investimento statunitense registra un forte rialzo.

China Citic Bank (CNE1000001Q4), la settima banca cinese per assets, controllata da Citic Group, il braccio finanziario del Governo di Pechino, potrebbe rilevare una quota di Bear Stearns (US0739021089). Lo ha dichiarato oggi Jiang Dingzhi, vice-presidente della CBRC (China Banking Regulatory Commission - l'organo di controllo del settore bancario cinese), ai margini del Congresso del Partito Comunista Cinese. Separatamente Chang Zhenming, numero due di Citic Group, ha confermato l'interesse del suo gruppo per Bear Stearns ma indicato che le trattative non avrebbero fatto ultimamente alcun rilevante progresso. Bear Stearns ha sofferto in particolar modo a causa della crisi dei mutui subprime. Il suo titolo ha perso durante il corso dell'estate circa il 30% del suo valore. Il miliardario e finanziere britannico Joseph Lewis ha già approfittato del forte calo del titolo ed ha acquistato tra il 6 agosto ed il 7 settembre circa il 7% di Bear Stearns. Secondo le voci di stampa che sono circolate durante le scorse settimane diverse parti sarebbero interessate a rilevare circa il 20% di Bear Stearns. Oltre ad alcune banche cinesi sarebbero in corsa per la quinta banca d'investimento statunitense Bank of America (US0605051046) ed il leggendario finanziere Warren Buffett. Nel pre-borsa Bear Stearns sale al momento del 3% a $124,25.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X